• Verdi Europa Verde Milano

Un anno vissuto come fosse niente

Aggiornato il: 19 giu 2020

Mariolina De Luca Cardillo

Andrea Bonessa

Co-portavoce Verdi Europa Verde Milano







Gentile Sindaco, il 20 maggio 2020 è passato un anno da quando il Comune di Milano ha dichiarato l’Emergenza Climatica. Un anno importante per tutti quei cittadini che desideravano, e continuano a desiderare, un radicale cambiamento che, purtroppo, non c’è stato.

Si aspettavano molto dal Piano Aria e Clima annunciato e mai realmente partito e confidavano anche nel loro “coinvolgimento attivo” con le “associazioni nel processo di individuazione delle criticità ambientali e nella loro soluzione” così come dichiarato nella mozione approvata dal Consiglio Comunale.

Così come non hanno visto da parte sua e della Giunta quell’impegno “a farsi parte attiva presso il governo e la regione perché prendano provvedimenti analoghi”.

Un anno passato inutilmente senza che niente sia cambiato. Un anno che si conclude con questa pandemia che ci ha messo tutti di fronte a quella realtà che abbiamo sempre denunciato purtroppo inascoltati.

Per questo noi Verdi di Milano le chiediamo di non tergiversare più e di mantenere gli impegni che si è assunto senza nessuna esitazione.

86 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti